Challenger Rabat: bene Giannessi e Volandri

Inserito il 12 marzo 2012 23.32 da Luca Gabaglio in Challenger
GiannessiAlessandro Giannessi e Filippo Volandri hanno superato il primo turno del torneo Challenger da ?30,000 + H in corso a Rabat in Marocco su campi in terra battuta.


Alessandro, n.136 mondiale e ottava testa di serie, ha approfittato del sorteggio favorevole battendo la wildcard locale Yassine Idmbarek (n.824 ATP) con un doppio 6-2 in un'ora di gioco.

Break (1-0 Giannessi) e contro-break (2-2) in avvio, poi il mancino ligure ha fatto suo il primo set con quattro giochi consecutivi (6-2). Nel secondo set lo spezzino ha subito fatto il vuoto con un 4-0 pesante e ha amministrato il vantaggio (6-2 Giannessi).

Negli ottavi di finale Giannessi troverà il tedesco ex n.55 Simon Greul (n.210 ATP).

Filo, n.60 in classifica e capolista del seeding, ha sconfitto il veterano francese Marc Gicquel (n.144 ATP) con il punteggio di 6-3 7-5 in 1h14' di gara.

Nel primo set il livornese ha conquistato presto il break decisivo (2-0 Volandri). L'allievo storico di coach Fanucci ha aperto anche il secondo set con un game vinto in risposta (1-0 Volandri), poi ha ceduto la propria battuta (4-4) e l'ha tolta nuovamente al transalpino (6-5 Volandri).

Il toscano affronterà in ottavi il vincente tra il ceco Jan Hajek (n.143 ATP) e lo spagnolo Adrian Menendez-Maceiras (n.205 ATP).

Iscriviti alla newsletter

Indirizzo email

Nome