Challenger Napoli: bravo Fabbiano, esce Bellotti

Inserito il 26 aprile 2012 17.59 da Matteo Rinaldi in Challenger
Fabbiano 1In campo oggi al Tennis Club Napoli gli unici due superstiti del primo turno, Thomas Fabbiano e Riccardo Bellotti

Bella vittoria quella ottenuta dal pugliese, che ha sconfitto in rimonta il tedesco-jamaicano Dustin Brown(151 ATP), testa di serie n.7 del tabellone, col punteggio di 2-6 7-6(2) 6-4.

Primo set dominato da Brown, devastante al servizio(9 aces, 18 totali)e capace di togliere il servizio all'azzurro nel terzo e nel settimo gioco.

Fabbiano va sotto di un break anche in avvio di secondo set, ma è bravo a rimettersi immediatamente in corsa impattando sul 2-2. Non ci sono altri sussulti fino al tie-break, che vede il ragazzo di Grottaglie prendere subito il largo, portandosi prima sul 2-0 e poi sul 5-1.

Nel parziale decisivo Brown prova a scappare ottenendo il break nel quarto gioco, ma Fabbiano non demorde e piazza una serie di 4 giochi consecutivi, che lo porta sul 5-3. Brivido nel finale per Thomas, che sul 5-4 deve annullare due palle break prima di chiudere l'incontro.

Al prossimo turno Fabbiano affronterà il francese Jonathan Dasnieres de Veigy(226 ATP), avversario contro il quale se la può giocare.

Nulla da fare invece per Bellotti, sconfitto dal serbo Dusan Lajovic(195 ATP)col punteggio di 6-1 6-3.

Non pervenuto nel primo set il nativo di Vienna, brekkato 3 volte dal suo avversario. Lo score del secondo parziale invece è forse un pò troppo severo con Bellotti, che manca tre palle break nel primo gioco ed un altra nel settimo, decisamente più cinico il serbo che sul 4-3 alla prima occasione ottiene il break decisivo.

 
 

Iscriviti alla newsletter

Indirizzo email

Nome