Trofeo Bonfiglio: Quinzi strepitoso, è in finale

Inserito il 26 maggio 2012 12.45 da Matteo Veneri in ITF Juniores
Quinzi BonfiglioUn Gianluigi Quinzi pressochè impeccabile liquida con un netto 6-1 6-0 il croato Borna Coric conquistandosi un posto nella finale del Trofeo Bonfiglio edizione 2012. (foto Panunzio)



Dall'inviato a Milano, Matteo Veneri.

Splende il sole sul Tc Milano A.Bonacossa
, con centinaia e centinaia di appassionati, ma splende anche una stella: Gianluigi Quinzi. Il tennista di Cittadella nato nel febbraio 1996 e n°4 della classifica under18 (n°1193 Atp) aveva di fronte il croato Borna Coric, nato nel novembre del '96 e n°37 Itf (n°1376 Atp).

Parte fortissimo Quinzi, 4-0 con un parziale di 16 punti a 2. L'allievo di Eduardo Medica è molto aggressivo ed è dunque capace di mantenere le redini del gioco senza però commettere nemmeno l'ombra di un errore non forzato. Per il pubblico è già un beniamino, e lui ringrazia con un break finale che gli permette di chiudere la prima frazione per 6-1. Coric chiede il fisioterapista per un dubbio problema al polso, ma il vero problema è dall'altra parte della rete, è il suo avversario.

Gianluigi è impeccabile anche nel secondo set, nemmeno un gioco riesce a racimolare il nervoso tennista croato. 6-1 6-0 il punteggio finale in una cinquantina di minuti di partita, e a fine match dieci minuti per firmare tutti gli autografi e mille sorrisi per le foto da fare coi suoi giovani (e non..) sostenitori.

Domani il giovane azzurrino avrà la possibilità di alzare al cielo il prestigioso Trofeo Bonfiglio, ma prima c'è da battere l'uzbeko Temur Ismailov oppure il francese Quentin Halys.

Iscriviti alla newsletter

Indirizzo email

Nome