Llodra accusato di razzismo, oltre alla multa anche una squalifica?

Inserito il 16 marzo 2012 10.58 da Matteo Veneri in Notizie
tennis 010Durante il torneo Atp Master 1000 di Indian Wells Michael Llodra nel suo match di primo turno vinto contro Ernests Gulbis si è contraddistinto per un grave episodio di razzismo contro il pubblico.



Il tennista francese si era rivolto contro il pubblico sussurrando "fucking chinese", insultando uno spettatore di origine orientale.

Arrivata la multa (2.500 dollari), Llodra si è scusato, dicendo che ha sbagliato, e che non avrebbe problemi a fare l'amore con una cinese. Dall'ufficio Atp ad Indian Wells però pare si voglia andare più a fondo sulla questione, e a questo punto Llodra rischia una multa più salata o addirittura una squalifica per qualche settimana.