Due anni dopo, Fede Luzzi sempre con noi

Inserito il 25 ottobre 2010 19.16 da Matteo Veneri in FEDE LUX

tennis_011Sono passati due anni dalla tragica scomparsa di Federico Luzzi. Fede è ancora vivo nel cuore degli appassionati di tennis, dei suoi amici e della sua famiglia.

Oggi, lunedì 25 ottobre 2010, la maggior parte di noi leggendo la data si è fermato qualche istante. Quell'istante che ti fa venire in mente una data importante, tragicamente importante. Un istante che ti riporta alla mente quel gelido sabato pomeriggio di due anni fa, momento in cui una notizia rimbalza tra siti di tennis specializzati, e in pochi minuti viene riportata da ogni media nazionale ed internazionale. E' sera e se ne parla in ogni telegiornale, in ogni trasmissione televisiva, il giorno dopo su qualsiasi quotidiano.

Due anni fa, sabato 25 ottobre 2008 alle ore 15, veniva a mancare Federico Luzzi. Un'orrenda leucemia fulminante ce lo porto vià in pochi giorni. Personalmente mi sale un brivido a riscrivere il suo nome, mentre mi vengono in mente le sue imprese tennistiche sul campo, e i momenti passati con lui, di certo non molti, ma indimenticabili nella memoria. Indimenticabili come una delle mie prime interviste (la seconda o la terza credo), realizzata proprio a Fede all'Harbour Club di Milano, o come un altra durante il torneo di Como quando mi fece sorridere dicendo "Mi sarei voluto cancellare dal torneo qui, perchè sono messo malissimo fisicamente, però ho visto il tabellone, e non era proprio brutto brutto e quindi…" (virgolettato preso dall'intervista realizzata il 30 agosto 2006).

Fede era gioioso, sempre allegro e disponibile. Per quello quel pomeriggio fu tragico, tutti noi appassionati abbiamo perso un grande tennista e una grande persona, tutti i suoi amici hanno perso un "fratello", tutta la sua famiglia ha perso la cosa più cara che avevano. Un abbraccio sincero a sua mamma, Paola Cesaroni.

Non muore mai chi vive nel cuore di chi resta. Fede, noi non ti dimentichiamo. Due anni dopo, sei sempre con noi.


Iscriviti alla newsletter

Indirizzo email

Nome